Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

logo r

Torna la Sidebar Status di Facebook per mostrare i messaggi di stato

Planet Facebook or Planet Earth?

In arrivo una piccola (o grande) novità per il social network creato da Mark Zuckerberg, che per ora è in fase sperimentale, perciò non sarà disponibile a tutti. I primi esperimenti si stanno svolgendo in Australia e Taiwan e riguardano questa nuova caratteristica, ossia la sidebar status, una barra laterale che permette di impostare il nostro messaggio di stato che sarà visibile a tutti i nostri amici.

 

 

Solo alcuni utenti dei due paesi citati sopra hanno l'opportunità di testare la nuova barra, ma solo per la versione mobile. Per quanti di voi hanno usato piattaforme del passato come MSN Messenger ricorderete sicuramente l'impostazione dello stato (Occupato, In Linea o Invisibile) e fino a qualche anno fa su Facebook si scriveva in terza persona e gli utenti aggiornavano la propria bacheca in modo da informare chiunque passasse sul proprio profilo di quello che stavano facendo al momento.

Quindi la finalità di questa sidebar è di racchiudere messaggi simili, informando i nostri amici su cosa stiamo facendo, oppure se siamo presenti al pc o meno. Attualmente viene testata sulle app per iOS e Android e se i test daranno esiti positivi si provvederà anche ad estendere tale funzione a tutti gli altri. Potremmo così informare tutti su quello che stiamo facendo lontano dal nostro computer es: "Dario sta facendo una torta" e potremmo anche aggiungere le varie emoticon ai messaggi. Per chi di voi si ricorda anche i trilli di Messenger, state tranquilli, al momento non sono previsti con questa nuova funzionalità.

Lo status inoltre non comparirà sullo stream delle notizie o sul profilo personale, ma sarà presente esclusivamente su questa barra e sarà visibile per dodici ore o fino al successivo aggiornamento. Un po' come accade oggi su Skype, potremmo informare i nostri amici di Facebook sul motivo per cui siamo momentaneamente assenti, sempre se ne abbiamo voglia, visto che in questo modo non ci saranno più segreti tra noi e tutti gli altri che, oltre a conoscere tutto sul nostro passato e presente, sapranno cosa stiamo facendo anche quando non siamo davanti allo schermo.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Newsletter

Collaborazioni

VETRINA LIBRO

Google+

Twitter