Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

logo r

Le migliori app per imparare il giapponese

App per imparare il giapponese

Negli ultimi anni è cresciuto notevolmente il numero di app che possono aiutarci nello studio delle lingue. Purtroppo imparare il giapponese o qualsiasi altra lingua solo utilizzando applicazioni mobile non è una cosa consigliata. È diffusa la credenza di imparare una lingua solo spendendo pochi minuti al giorno sul proprio smartphone. Tuttavia la realtà è un po' diversa. Le app semplificano troppo lo studio di una qualsiasi lingua, sono utili nel caso in cui si abbia almeno una base da cui partire oppure ad imparare qualche frase per un viaggio.
In questa guida vi mostreremo alcune app utili per il giapponese, che puoi usare come supporto al tuo studio. Meglio installarne poche ma buone, così si può utilizzare il cellulare anche per scaricare un po' di materiale in lingua.

Anki

Se stai cercando un programma di flashcard questo è il migliore in assoluto. È organizzato in mazzi di carte e ogni carta contiene le informazioni da memorizzare come frasi, parole, grammatica eccetera. Anki regola in automatico l'apparizione delle carte a determinati intervalli di tempo a seconda di quanto reputi difficile ricordare o comprendere alcune carte rispetto ad altre. Più una nozione viene ripetuta regolarmente e più si riesce a ricordare. Anki non può sostituire completamente lo studio di una lingua: è molto utile per memorizzare parole ma non si arriverà ad un buon livello senza leggere o ascoltare materiale in giapponese. Inoltre è meglio creare più carte personalizzate possibili per memorizzare parole sempre nuove. Si possono anche creare carte di frasi intere. In alternativa alle app esiste anche Ankiweb, la versione online del programma.

Japanese

Un ottimo dizionario giapponese-inglese e viceversa da installare sul proprio device. Contiene diverse liste categorizzate di vocaboli ed è molto comodo per cercare le letture dei numeri in giapponese. Si possono imparare sia letture singole oltre che le parole. A volte c'è il rischio di incontrare parole con più letture e se non si conosce la versione più utilizzata, vi consigliamo di cercala su un dizionario giapponese-giapponese. In alternativa si può effettuare una ricerca online inserendo la parola seguita da yomikata.

1006

Capita spesso che ci si dimentica i kanji che compongono le varie parole, fortunatamente esistono delle applicazioni che possono risolvere il problema. Questa applicazione copre i 1006 kanji che si imparano nella scuola elementare in Giappone, presentati secondo l'ordine scolastico. Scegliendo un qualsiasi livello ci si può cimentare in quiz che servono al ripasso. Ogni grado scolastico è diviso in più parti, ognuna delle quali presenta 5 kanji da ripassare o imparare. Finire ogni sfida richiede pochi minuti. Per ogni quesito l'app mostra una parola in parte coperta, da completare scrivendo il kanji esatto sullo schermo. Se non si conosce la risposta c'è la possibilità di ricorrere all'aiuto.

Tangoristo

L'app definitiva per le esercitazioni di lettura in giapponese. Contiene i brani di NHK News Web Easy, un sito per leggere notizie semplificate in giapponese, oltre che favole e notizie da altri siti. Ha un dizionario integrato, è possibile attivare o disattivare il furigana delle parole appartenenti a un certo livello del JLPT e si possono anche ripassare i vocaboli. La cosa che sicuramente rende l'app interessante è che si possono inserire dei brani personali, così è più semplice controllare il significato delle parole senza ricorrere a strumenti esterni.

 

Fonte: iomobile - smartworld.it

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Newsletter

Collaborazioni

VETRINA LIBRO

Google+

Twitter