Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

logo r

In arrivo il 'Like' anche per WhatsApp

Tasto Mi Piace per WhatsApp
WhatsApp sta diventando sempre più come Facebook. L'applicazione di messaggistica istantanea più conosciuta e scaricata al mondo, acquistata da Mark Zuckerberg l'anno scorso per 19 miliardi di dollari, che aveva promesso di non intervenire in alcun modo per modificarla inserendo pubblicità o altro, potrebbe invece subire altre modifiche. Si pensa, infatti, all'inserimento del tasto "Mi piace" attraverso il quale gli utenti potranno esprimere il loro apprezzamento sui contenuti come messaggi, foto e video condivisi. Questo update rende la App di chat istantanea sempre più in linea con la logica del social network in blu.

Segna come non letto

Come apprendiamo dal blog 'TalkAndroid', potrebbe arrivare sulla chat anche la funzione 'segna come non letto', che consente di cambiare stato al messaggio,come fosse una e-mail, per leggerlo in un secondo momento. Inoltre la nuova funzionalità consentirebbe di rispondere in maniera ancora più veloce, per permettere all'utente una comunicazione più rapida sia nelle singole chat che in quelle di gruppo. Questa miglioria è già usufruibile su un'altra app del mondo diZuckerberg, ossia Facebook Messenger.

Secondo le ultime voci, le due funzionalità aggiuntive dovrebbero essere sviluppate sia per la piattaforma iOS di Apple, sia per i dispositivi Android di Google. Dopo la doppia 'spunta blu' e la possibilità di effettuare chiamate ai contatti di WhatsApp, queste ulteriori caratteristiche potrebbero riuscire ad aumentare il già cospicuo numero di utenti che utilizzano tale servizio di messaggistica, arrivati a gennaio dello scorso anno ad oltre 800 milioni.

Queste ultime indiscrezioni si sono già diffuse sul web, al punto che Ilhan Pektas, beta tester di iOS, sul proprio profilo Twitter ha dichiarato:"Pulsante Mi Piace per le immagini condivise in WhatsApp". Gli utenti che già utilizzano WhatsApp hanno espresso dei pareri positivi riguardo i miglioramenti che riceveranno nel prossimo futuro.

WhatsApp per le aziende

Gli sviluppatori di WhatsApp stanno implementando, inoltre, una versione del servizio di messaggistica pensato principalmente per le aziende, come confermato anche da David Wehner, chief financial officer di Facebook, durante una conferenza sulla tecnologia che si è svolta a Boston.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Newsletter

Collaborazioni

VETRINA LIBRO

Google+

Twitter